nosus decipio -> we cheat

spiros · 3 · 9743

Offline spiros

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
    • Posts: 806862
    • Gender:Male
  • point d’amour
    • spiros.doikas
    • greektranslator
    • doikas
    • lavagraph
    • Greek translator CV
nosus decipio -> we cheat

As translated in Amazing Grace (2006 film), "we cheat." From verb decipere: to ensnare, trap, beguile, deceive, cheat.

Wikipedia—List of Latin phrases


Online billberg23

  • Moderator
  • Hero Member
  • *****
    • Posts: 5860
    • Gender:Male
  • Words ail me.
This one has me completely foxed.  In all the Internet citations of the phrase, the word nosus is never explained, but (as in this Wikipedia citation) the verb decipio ("I cheat") is frequently referred to.  Nosus does not look like Latin at all.  It occurs to me that it might be a misspelling for notus (pparticiple of nosco, "I know") so our phrase could mean something like "I am a known cheat."  We've seen worse misspellings perpetuated on the Web.  But I'm not certain.  Can anyone help?



Offline gattodacaccia

  • Semi-Newbie
  • *
    • Posts: 1
    • Gender:Male
Ciao,
ti scrivo in italiano ma sono sicuro che saprai tradurre.
Il principio richiamato recita in latino "Non decipitur qui scit se decipi" e in inglese "He is not deceived who knows that he is deceived".
Riferendoci al commercio degli schiavi condotto (sia da francesi che inglesi) sotto le insegne neutrali americane (chiaramente ingannando) per sottrarsi ai controlli marittimi da parte di qualsiasi governo, richiama il principio per il quale non viene ingannato chi sa di essere ingannato: situazione simile alle odierne società di comodo con sede legale in paesi del mondo dove non ci sono controlli (Isole Gran Cayman, Liberia, Panama, Svizzera...).
Il governo inglese sapeva che non erano americani, ma francesi, perché dava la stessa opportunità di usare bandiere di comodo americane agli inglesi e togliendo ai francesi l'immunità dai controlli lasciava condurre ai privati chiamati corsari (equivalente dei moderni contractors) una guerra illegale contro altri inglesi: era una condizione temporanea che si sarebbe esaurita con la fine della guerra, cioè la cattura di Napoleone.
La sintesi usata nella pellicola Amazing Grace è probabilmente "no jus decipio", cioè δεν έχει δικαίωμα να εξαπατήσει ma ai meno attenti può suonare nosus decipio.
La conclusione del dialogo non è dunque una traduzione del principio latino enunciato, ma una proposta di ingannare coloro che ingannano senza averne il diritto: gli abolizionisti avrebbero ingannato i mercanti di schiavi.


 

Search Tools